jusbrasil.com.br
6 de Abril de 2020

Come utilizzare l'e-mail come prova documentale

La comunicazione online cresce di giorno in giorno. Se prima le persone chiamavano o andavano in un luogo specifico per risolvere un problema, oggi quasi tutto viene discusso e programmato via e-mail. Per questo motivo, le rettifiche, il rapporto acquisti e vendite, gli addebiti e persino le confessioni vengono scambiati via e-mail. Ma l'e-mail serve come prova documentale? Puoi, ma è necessaria una certa cura.

Utilizzo dell'email come prova documentale

Esistono cinque modi per presentare reclami nel diritto civile brasiliano: ispezione giudiziaria, prove testimoniali, prove documentali, confessioni e prove di esperti. Tuttavia, una semplice e-mail stampata non è sempre sufficiente, poiché ciò non dimostra che tale e-mail esistesse davvero.

Ricorda che un messaggio passa attraverso server, account e-mail e, naturalmente, entra nella rete. Sono memorizzati in un database, ma una semplice copia cartacea non garantisce che non sia stato manomesso. Pertanto, per utilizzare l'e-mail come prova e per garantirne la veridicità, è ideale che abbia la certificazione digitale rilasciata da un'autorità di certificazione accreditata dall'infrastruttura a chiave pubblica brasiliana - ICP - Brasile, ma se viene stampata solo può anche essere accettato e utilizzato come prova in cause legali.

Ricorda che qualsiasi tipo di prova, a condizione che sia evidentemente vero, può essere utilizzata in conformità con la procedura civile, l'articolo 332 del CPC, vale a dire l'uso della posta elettronica come prova è perfettamente accettabile. Un altro punto importante è che i documenti hanno "efficacia probatoria" che devono essere firmati. Quando inseriamo e-mail in questa casella, notiamo che viene indicata almeno la firma elettronica. In caso contrario, può essere contestato dalla parte avversaria e in tal caso deve essere effettuato un esame di esperti.

La legge 11.419 / 2006 recita: “Art. 365. Fanno la stessa prova degli originali: (...)

V - estratti digitali di banche dati pubbliche e private, a condizione che l'emittente attesti, ai sensi della legge, che le informazioni siano conformi alla fonte;

Due fili di pensieri sull'uso della posta elettronica

In realtà ci sono due filoni di pensiero. In uno, l'e-mail stampata è valida come prova e può essere allegata al file purché sia dimostrato vero, ad esempio con una firma elettronica. Nell'altro, viene difesa la necessità di una competenza tecnica per certificare il destinatario, la paternità, quando è stato inviato e gli indirizzi I.P.s (protocollo di comunicazione o protocollo Internet) utilizzati durante il processo. In breve possiamo affermare che il primo non richiede esperienza, mentre il secondo ne fa un punto. Pertanto, resta inteso che sebbene l'e-mail sia una prova fragile, può essere esperta e utilizzata come parte integrante del processo.

Come inoltrare un'e-mail da utilizzare come prova?

È semplice, non inoltrare l'e-mail che si desidera utilizzare come prova all'avvocato, invece inoltrare il file di stampa e-mail a PDF / A, che è un formato di file creato appositamente per l'archiviazione di documenti a lungo termine. che è già stato ampiamente accettato da tutte le corti brasiliane come documento senza modifiche dopo la creazione del file.

Se ci sono più conversazioni e-mail, tutte dovrebbero essere nel file pdf, inclusi gli allegati.

Per la dimostrazione della proprietà, è necessario inviare l'immagine della finestra attiva del file generato, ad esempio:


Ti consigliamo di leggere l'articolo Come produrre prove legali con screenshot su PC?


Visita www.hermidamaia.adv.br e parla con i nostri avvocati senza uscire di casa.


Dr. Adriano Hermida Maia

Avvocato e partner di Hermida Maia. Laurea specialistica in procedura civile, diritto del lavoro e procedura del lavoro, MBA in contabilità e diritto tributário con enfasi sul rischio fiscale.

Servizio online: m.me/hermidamaiaadv

Visitate il nostro sito Web: www.hermidamaia.adv.br

0 Comentários

Faça um comentário construtivo para esse documento.

Não use muitas letras maiúsculas, isso denota "GRITAR" ;)